figura 2O SIGNORE, chi dimorerà nella tua tenda? Chi abiterà sul tuo santo monte? Colui che è puro e agisce con giustizia, e dice la verità come l’ha nel cuore; che non calunnia con la sua lingua, né fa male alcuno al suo vicino, né insulta il suo prossimo. (Salmo 15:1-3)

Questa domanda è posta dal re David nel Salmo 15. Quante persone pensano e affermano di conoscere Dio e avere accesso alla sua presenza. David nel Salmo 15 scrive la risposta del Signore, che può essere riassunta in una sola parola: INTEGRITA’. Una parola che implica vivere nella verità, e rifiutare le menzogne (C. Swindoll). L’apostolo Paolo fa eco a questo principio quando scrive nella Lettera agli Efesini: “Attento a come parli, non far uscire dalla tua bocca parole che feriscono, ma dì piuttosto quelle che aiutano, perché ogni parola è un dono (Efesini 4:29, parafrasato da The Message, E. Peterson).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...