Padri bancomatpadri part timepadri fantasma In molti casi sono assenti, in altri cattivi protagonisti o perfino antagonisti. Ma spesso se ne parla poco e male. Il complicato ruolo dei genitori… e quello ancor più difficile dei separati: separati dalle mogli, ma di fatto anche dai figli vengono affidati d’ufficio alle madri. Conseguenze tragiche nella famiglia che non esiste più, e a pagare il prezzo più alto sono sempre i figli. Un caso per tanti, quello recente, lo scorso Ottobre 2012, del bimbo trascinato dagli agenti della polizia, mentre era a scuola. Quasi 100 mila bambini sono coinvolti nelle questioni coniugali di separazione o divorzio. Oltre 200 mila padri in Italia cercano di vedere i propri figli e devono affrontare un muro di negazioni e difficoltà.

La nostra società si caratterizza sempre più, per una ragione o per l’altra, come una generazione di figli che crescono senza padre. Ci si focalizza spesso sulle cause, si ragiona sui diritti dell’una o dell’altra parte, ma il più delle volte si dimentica di riflettere sulle reali conseguenze dei figli che crescono in assenza di una sana figura paterna.

Dio si vuole far conoscere come Padre, e vuole donare il suo ‘amore per riempire quei vuoti interiori lasciati dall’assenza del ruolo paterno.

Nella sezione Saggia/Lettura una breve riflessione su questo tema tratta da Our Daily Journey (Il Nostro Cammino Quotidiano)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...